Tumore maligno che colpisce i muscoli striati. Ne esistono tre varianti: il rabdomiosarcoma pleiomorfico che colpisce soprattutto gli adulti,il rabdomiosarcoma alveolare che colpisce particolarmente al collo,al bacino ed agli organi genitali ed urinari situati nella parte bassa del bacino. Si tratta di tumori molto aggressivi,con forte tendenza alla diffusione ed alla rigenerazione. La terapia è quella "classica" oncologica: intervento chirurgico di asportazione combinato a radioterapia e/o chemioterapia.