Sono i tumori della vulva (insieme degli organi genitali femminili più noti come piccole labbra e grandi labbra). Se ne distinguono vari tipi,di cui vengono elencati i più frequenti. 1) Condiloma acuminato: è una specie di verruca di origine vitale (Virus Papilloma Umano). 2) Idroadenoma papillifero: è un tumore benigno delle ghiandole sudoripare. 3) Carcinoma "in situ",appartenente alla classe dei tumori noti come morbo di Bowen: si tratta di una singola lesione,a forma di placca squamata e di colore rosa-rosso,che colpisce la cute,estendendosi lentamente (anche anni). 4) Carcinoma,tumore maligno della pelle che infiltra i tessuti circostanti e può produrre metastasi. 5) Adenocarcinoma,tumore maligno con azione secernente (produzione di materiale liquido). 6) Melanoma,tumore maligno derivato dai melanociti (cellule che producono melanina,la sostanza che conferisce alla pelle il suo colore caratteristico). La terapia è stabilita in base al tipo di tumore.