Biopsia del midollo osseo. La mielobiopsia è una tecnica che consiste nel prelevare una piccola quantità di midollo osseo,che sarà analizzata in laboratorio allo scopo di definire l'eventuale presenza di malattie di tale organo. Il midollo osseo è un organo molto importante perché in esso ha luogo l'emopoiesi,ovvero la produzione delle cellule del sangue. La mielobiopsia,dunque,è impiegata anche per la diagnosi di molte malattie del sangue. Come si esegue? Il medico utilizza un apposito strumento fornito di un ago lungo e sottile che viene inserito nell'osso per prelevarne un piccolo frammento contenente il midollo. Se,invece,occorre analizzare le cellule che producono il sangue,si esegue il cosiddetto agoaspirato midollare,consistente nell'aspirazione di una piccola frazione di tessuto contenente cellule che producono il sangue a mezzo di un particolare ago,sempre introdotto nell'osso.