Tumore osseo molto maligno,che colpisce soprattutto le ossa lunghe e le ossa piatte di bambini e giovani,ma può colpire anche altre ossa,i polmoni ed il midollo osseo. Ha cause genetiche. Particolarmente caratteristico è l'esame istologico (cioè l'aspetto delle cellule tumorali). Per la terapia si ricorre alla chirurgia combinata alla chemioterapia. Molti i casi di guarigione,anche in presenza di metastasi molto diffuse. Utile visita oncologica.