CHE COS'E': L'utilizzo dell'ipertermia in campo oncologico consite nell'aumentare la temperatura dell'organo interessato dalla malattia,in modo da contrastare la crescita del tumore. La tecnica dell'ipertermia prevede l'utilizzo di due piastre posizionate rispettivamente sull'addome e sulla schiena del paziente. Tra di loro viene a formarsi un campo magnetico che innalza la temperatura dell'organo interessato. Questa tecnica può essere utilizzata in caso di tumori riguardanti parti molli del corpo (come seno o fegato).