Tecnica di indagine che utilizza anticorpi per individuare la presenza di certi antigeni (sostanze estranee) in un organismo. L'immunofluorescenza utilizza anticorpi marcati (cioè trattati con particolari sostanze che li rendono facilmente rilevabili) con sostanze fluorescenti. In tal modo l'insieme antigene-anticorpo (immunocomplesso) può essere osservato agevolmente con particolari strumenti (microscopi a fluorescenza,spettrofluorimetri,ecc.).