Raro tumore del pancreas,che provoca un forte aumento della produzione di glucagone,un enzima prodotto dal pancreas,che serve ad aumentare il valore della glicemia (contenuto di zucchero nel sangue). Poiché provoca aumento della glicemia,i sintomi sono quelli tipici del diabete (incapacità dell'organismo a regolare la glicemia,a causa della carenza dell'ormone insulina) e,dunque,aumento della sete e della fame,eccessivo bisogno di urinare,stanchezza,sonnolenza,perdita di peso,facile affaticamento,nausea e prurito. La diagnosi si effettua mediante attraverso particolari analisi cliniche (test di tolleranza al glucosio,dosaggio del glucagone e degli amminoacidi plasmatici) ed attraverso esami radiologici (ecografia,TAC,RMN) che evidenziano la presenza della massa tumorale. Solitamente la terapia è chirurgica e riguarda l'asportazione del tumore. In alternativa,si utilizza la chemioterapia (uso di farmaci che,portati dal sangue,raggiungono le cellule tumorali e le distruggono).