Malattia infettiva provocata da un germe del genere Rickettsia,trasmessa dalla pulce di ratto e di altri roditori. L'organismo umano ne è colpito raramente,perché per contrarre la malattia è necessario essere punti da tale pulce. Per lo stesso motivo non è prevista la vaccinazione. La terapia è antibiotica.