CHE COS'E': Più comunemente conosciuta con il nome di lebbra,il Morbo di Hansen è una malattia infettiva cronica,causata da un batterio che prende il nome di Mycobacterium leprae che attacca la pelle le mucose ed i nervi periferici. La moltiplicazione estremamente lenta di questo batterio spiega il lungo periodo di incubazione che può variare da mesi a 10 anni. Si trasmette tramite contatto con pelle infetta,latte materno infetto e morsi di zanzare. COME SI MANIFESTA: La Malattia di Hansen si manifesta in diverse tipologie: La forma indeterminata che presenta una singola macchia di circa 2-4 centimetri di diametro,con contorno poco definito e senza indurimento della pelle. Nel 50-70% dei pazienti che soffrono di questo tipo di lebbra,le lesioni tendono a guarire spontaneamente. La forma Tubercoloide invece,presenta una singola lesione di ampie dimensioni,circa 10 centimetri di diametro,con contorno sollevato e marcato e l'interno piatto. Il nervo periferico più vicino presenta un marcato ispessimento,fortemente evidente. La forma Lepromatosa Polare manifesta innumerevoli lesioni,che inizialmente possono comparire sfumate e di piccole dimensioni per poi divenire sempre più spesse e nodulari diffondendosi nella cute causando la perdita delle sopracciglia e deformazione dei lobi auricolari. L'infiltrazione testicolare può portare a sterilità,ma soltanto in età adulta.