Infezioni provocate da virus non individuabili singolarmente,ma che formano tra loro una massa apparentemente unica (sincizio). Il virus respiratorio sinciziale è la causa più importante di bronchiolite (infiammazione dei bronchioli,che sono le più piccole diramazioni bronchiali) e della polmonite nei bambini di età inferiore ad un anno. Scatena epidemie annuali in tutto il mondo e infetta tutti i bambini entro i tre anni di vita,con conseguenze particolarmente gravi per i neonati prematuri. Il periodo di incubazione è di circa quattro giorni ed i bambini che hanno sono stati contagiati dal virus sono in grado di infettare altri bambini,per circa 5-12 giorni,attraverso la saliva (anche se respirata o assorbita a livello della congiuntiva degli occhi). I sintomi della malattia sono infiammazione della gola,secrezioni nasali,tosse e febbricola,che possono aggravarsi in difficoltà respiratorie che possono anche degenerare in cianosi. L'uso di ossigeno può facilitare la respirazione. Indispensabile visita pediatrica.