Consiste nell'ipertrofia (ispessimento e aumento di volume e di consistenza) del piloro (brevissima porzione del tubo digerente interposta tra lo stomaco e il duodeno). La stenosi riguarda l'allungamento e il restringimento di tale tratto. Il sintomo principale è il vomito di muco e saliva,talvolta con tracce di sangue scuro. Questo fenomeno può causare una diminuzione di peso; il grasso sottocutaneo diminuisce,la stitichezza è frequente,la cute diventa sottile,arida e grinzosa. Il soggetto,infatti,nonostante l'appetito,non assimila nessun principio alimentare e va incontro a denutrizione. La terapia può essere medica o chirurgica. É utile visita gastroenterologica o pediatrica se si tratta di bambini.