É una lesione diffusa del pancreas che si manifesta con emorragie all'interno dell'organo e con il rigonfiamento e la distruzione delle cellule che lo compongono. I fattori che determinano questa lesione sono: la calcolosi della cistifellea,l'abitudine ad una dieta grassa e all'alcol,alcuni interventi chirurgici sull'addome,alcune malattie del cuore e dei vasi sanguigni e il diabete. Il primo sintomo è il dolore che raggiunge subito il massimo dell'intensità (è paragonabile ad un colpo di pugnale in corrispondenza dello stomaco gli altri sintomi sono il vomito che compare contemporaneamente al dolore,il respiro difficoltoso e frequente,il blocco dell'intestino. Spesso sopraggiunge il collasso a causa del dolore o per l'entrata in circolo di sostanze tossiche. Si consiglia visita al Pronto Soccorso.