CHE COS'E': Conosciuta anche come gastrite ipertrofica,la Malattia di Ménétrier interessa il corpo gastrico,e riguarda l'ispessimento della mucosa gastrica dovuta ad iperplasia ed ipertrofia degli elementi ghiandolari,nonché ad una pericolosa perdita di proteine. Grosse quantità di materiale gelatinoso aderente si formano all'interno del corpo gastrico,evidenziando ghiandole ripiene di muco e occasionalmente con aspetto a dente di sega. La Malattia di Ménétrier interessa principalmente gli uomini,in genere tra i 30 ed i 60 anni di età,assolutamente da non sottovalutare in quanto in età adulta è considerata come una lesione gastrica precancerosa; la forma pediatrica invece è generalmente benigna,associata ad alcuni tipi di infezioni che tendono a guarire in poche settimane. COME SI MANIFESTA: La Malattia di Ménétrier può causare dolori epigastrici,nausea,diarrea,dispepsia e versamenti sierosi ed aumento delle cellule che producono muco a danno delle cellule che secernono acidi e pepsina.