Misurazione della pressione di fluidi e di gas (manometria),eseguita nell'esofago e nella zona terminale dell'intestino in realtà,nella pratica clinica,è un'indagine diagnostica dalla quale si ricavano dati importanti per individuare malattie di tipo funzionale,a livello dell'esofago e del tratto terminale dell'intestino.