É un'infiammazione dello stomaco e dell'intestino tenue. La gastroenterite può essere causata da virus o batteri da reazioni allergiche o intossicazioni alimentari. Si caratterizza con vomito e diarrea. Tali manifestazioni provocano disidratazione (perdita eccessiva di acqua) che può risultare particolarmente grave per le persone che non bevono molto,i neonati,gli anziani,i bambini ed in persone che hanno un sistema immunitario debole. Raramente la gastroenterite causa mal di testa,febbre,brividi e dolori addominali. La gastroenterite virale è molto contagiosa per evitarla è bene lavarsi accuratamente le mani ed evitare il contatto con le persone infette,anche quelle che non hanno più sintomi da circa 2 settimane perchè sono ancora contagiose. Utile visita gastroenterologica.