Sono forme di gestosi (malattie collegate con la gravidanza e che scompaiono con il finire della gravidanza) a carico della pelle. Le più importanti sono: il prurito delle gravidiche,l'herpes gestationis e l'impetigo herpetiformis. Il prurito delle gravidiche può sopraggiungere al terzo trimestre di gestazione. Si manifesta con la comparsa di un intenso prurito diffuso alla maggior parte del corpo,seguito dalla comparsa di papule (ovvero dei rilievi,una specie di bolle,della pelle) localizzate prevalentemente agli arti. Il disturbo scompare dopo il parto. L'herpes gestationis può comparire al quinto o sesto mese di gravidanza. I sintomi consistono nell'arrossamento della pelle (eritema),seguito dalla formazione di papule e di vescicole,che possono formare grosse bolle e sono accompagnate da prurito e bruciore. La malattia si localizza alle gambe ma può estendersi anche al resto del corpo. Il disturbo tende a scomparire spontaneamente uno o due mesi dopo il parto. L'himpetigo herpetiformis si manifesta con la comparsa di piccole pustole circondate da un alone rosso; esse confluiscono in placche che si ricoprono di una crosta. Possono estendersi nella regione dell'inguine o sulle mammelle,nonché a tutto il tronco. É utile visita ginecologica o dermatologica.