Esame radiologico eseguito con mezzo di contrasto (liquido radio-opaco) per visualizzare i ventricoli del cuore (forma e funzionalità). Solitamente è eseguita sia a riposo,sia dopo che si è compiuto uno sforzo,soprattutto in seguito ad interventi di angioplastica o by-pass (a scopo di controllo) o per seguire le condizioni di pazienti che assumo farmaci che possono risultare nocivi per il cuore.