Visita medica eseguita dallo specialista del cuore e dei grossi vasi sanguigni dei bambini. Lo specialista in cardiologia pediatrica valuta le condizioni cardiache del bambino e eventualmente prescrive indagini strumentali tra cui: 1) l'elettrocardiogramma (elettrocardiogramma pediatrico),che studia i fenomeni elettrici generati dal cuore; 2) l'ecocardiogramma,che è una metodica diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni per studiare la struttura e le funzioni del cuore; 3) il test cardiovascolare da sforzo o test ergometrico,ovvero un elettrocardiogramma registrato durante uno sforzo fisico,per vedere come reagisce l'apparato cardiocircolatorio,rilevando eventuali anomalie. In base ai risultati di tali esami il medico emette una diagnosi e prescrive la terapia appropriata.