É un esame indolore e semplice effettuato per raccogliere informazioni sullo stato dell'apparato cardiocircolatorio. Si effettua con un apparecchio detto "ossimetro" che viene posizionato al polso del paziente. Attraverso un sondino collegato ad un dito della mano,si hanno dei dati a riguardo della frequenza cardiaca e della saturazione dell'ossigeno nel sangue. La registrazione di questi dati,a discrezione del medico,può essere di pochi minuti o di anche tutta una giornata.