Dolore intenso alle mani,particolarmente ai polpastrelli,la cui cute appare di colore pallido o cianotico (bluastro). Il morbo di Raynaud è scatenato dal freddo,che è causa di contrazione improvvisa e momentanea di un vaso sanguigno,con conseguente riduzione del flusso di sangue all'interno. Può essere dovuto anche a malattie del sistema immunitario (come le malattie autoimmuni,vale a dire caratterizzate da reazioni del sistema immunitario contro gli organi del proprio organismo) o ad un cattivo funzionamento di un particolare nervo (della catena simpatica). Il paziente con il Morbo di Raynaud oltre a subire disagi dovuti al freddo (come il dolore ed il colore cutaneo) può arrivare a soffrire di ulcerazioni della pelle,che possono degenerare pregiudicandogli la vita sociale e lavorativa.